Essilor Sun

Il sole e i nostri occhi

I nostri occhi hanno una protezione limitata contro i raggi UV, raggi nocivi emanati dal sole. In particolare i bambini e gli anziani non hanno alcuna protezione naturale. La loro trasmissione sarà dunque totale.

La luce solare si divide in 3 categorie: UVA e UVB influenzano lo stato del cristallino e della cornea. I raggi UVC, i più dannosi, per fortuna sono assorbiti nell’atmosfera.

L’effetto nocivo è aumentato quando la luce è riflessa dalla neve (80%), dall’acqua (30%) e dalla sabbia (20%) aumentandone i rischi e i fastidi. Da notare che le radiazioni sono presenti anche in assenza del sole !

Una mancata protezione, durante i vostri sport preferiti, le vacanze, la guida, le attività all’aperto, …  potrà provocare un invecchiamento precoce del cristallino, contribuendo allo sviluppo della cataratta anche prima dell’età senile. La cornea, invece, può subire infiammazioni che ne determinano la qualità visiva.

Come proteggersi

Le lenti Physiotints permettono una visione naturale dei colori. La gamma è vasta e comprende tinte unicolor, sfumate e bi-degradate.

Le lenti Xperio donano una visione senza abbagli annullando i fastidi della luce riflessa indirettamente. Xperio si suddivide in Iconic, Darker e Gradient.

Tecnologicamente avanzate queste lenti sono equipaggiate di serie con il trattamento Crizal Sun o Crizal Blanc, che permette la totale protezione dei vostri occhi anche dalla luce solare, o con l’effetto Mirror Uv. tanto di moda oggi.

Prenota il tuo appuntamento